Scritture Interattive 7

VISTE NELL’EPISODIO: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7

2 Tessalonicesi 2:1-3

1) Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo e alla nostra riunione con lui,

2) di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, né da pretese ispirazioni, né da parole, né da qualche lettera fatta passare come nostra, quasi che il giorno del Signore sia imminente.

3) Nessuno vi inganni in alcun modo! Prima infatti dovrà avvenire e dovrà esser rivelato l’uomo iniquo, il figlio della perdizione,

Atti degli apostoli 3:19-21

19) Pentitevi dunque e cambiate vita, perché siano cancellati i vostri peccati

20) e così possano giungere i tempi della consolazione da parte del Signore ed egli mandi quello che vi aveva destinato come Messia, cioè Gesù.

21) Egli dev’esser accolto in cielo fino ai tempi della restaurazione di tutte le cose, come ha detto Dio fin dall’antichità, per bocca dei suoi santi profeti.

Amos 8:11-12

11) Ecco, verranno giorni, – dice il Signore Dio – in cui manderò la fame nel paese, non fame di pane, né sete di acqua, ma d’ascoltare la parola del Signore.

12) Allora andranno errando da un mare all’altro e vagheranno da settentrione a oriente, per cercare la parola del Signore, ma non la .

Ezechiele 37:16-17

16) «Figlio dell’uomo, prendi un legno e scrivici sopra: Giuda e gli Israeliti uniti a lui, poi prendi un altro legno e scrivici sopra: Giuseppe, legno di Efraim e tutta la casa d’Israele ,

17) e accostali l’uno all’altro in modo da fare un legno solo, che formino una cosa sola nella tua mano.

Isaia 11:4-9

4) ma giudicherà con giustizia i miseri e prenderà decisioni eque per gli oppressi del paese. La sua parola sarà una verga che percuoterà il violento; con il soffio delle sue labbra ucciderà l’empio.

5) Fascia dei suoi lombi sarà la giustizia, cintura dei suoi fianchi la fedeltà.

6) Il lupo dimorerà insieme con l’agnello, la pantera si sdraierà accanto al capretto; il vitello e il leoncello pascoleranno insieme e un fanciullo li guiderà.

7) La vacca e l’orsa pascoleranno insieme; si sdraieranno insieme i loro piccoli. Il leone si ciberà di paglia, come il bue.

8) Il lattante si trastullerà sulla buca dell’aspide; il bambino metterà la mano nel covo di serpenti velenosi.

9) Non agiranno più iniquamente né saccheggeranno in tutto il mio santo monte, perché la saggezza del Signore riempirà il paese come le acque ricoprono il .

Giacomo 1:5-6

5) Se qualcuno di voi manca di sapienza, la domandi a Dio, che dona a tutti generosamente e senza rinfacciare, e gli sarà data.

6) La domandi però con fede, senza esitare, perché chi esita somiglia all’onda del mare mossa e agitata dal .

Storia di Joseph Smith 1:14-19

14) Così, in accordo con questa mia determinazione di chiedere a Dio, mi ritirai nei boschi per fare il tentativo. Era il mattino di una bella giornata serena all’inizio della primavera del 1820. Era la prima volta in vita mia che facevo un simile tentativo, poiché, in mezzo a tutte le mie ansietà, non avevo mai provato fino ad allora a pregare ad alta voce.

15) Dopo che mi fui ritirato nel luogo dove avevo precedentemente deciso di andare, essendomi guardato attorno e trovandomi solo, mi inginocchiai e cominciai ad offrire i desideri del mio cuore a Dio. Lo avevo appena fatto, quando fui immediatamente afferrato da un qualche potere che mi sopraffece completamente, ed ebbe su di me un effetto così sorprendente da legare la mia lingua, cosicché non potevo più parlare. Fitte tenebre si addensarono attorno a me, e mi sembrò per un momento che fossi condannato ad una improvvisa distruzione.

16) Ma, esercitando ogni mio potere per invocare Dio di liberarmi dal potere di quel nemico che mi aveva afferrato, e nel momento stesso in cui ero pronto a sprofondare nella disperazione e ad abbandonarmi alla distruzione — non ad una rovina immaginaria, ma al potere di qualche essere reale del mondo invisibile, che aveva un potere così prodigioso come mai prima lo avevo sentito in nessun essere — proprio in quel momento di grande allarme, vidi esattamente sopra la mia testa una colonna di più brillante del sole, che discese gradualmente fino a che cadde su di me.

17) Era appena apparsa, che mi trovai liberato dal nemico che mi teneva legato. Quando la luce stette su di me, io vidi due il cui splendore e la cui gloria sfidano ogni descrizione, ritti sopra di me nell’aria. Uno di essi mi parlò, chiamandomi per nome, e disse indicando l’altro:Questo è il mio Figlio diletto. !

18) Il mio scopo, nell’andare a chiedere al Signore, era di sapere quale di tutte le sette fosse quella giusta, per poter sapere a quale unirmi. Perciò, non appena ebbi preso possesso di me stesso così da essere in grado di parlare, chiesi ai Personaggi che stavano sopra di me nella luce quale di tutte le sette fosse quella giusta (poiché a quel tempo non mi era ancora entrato in cuore che fossero tutte in errore) e a quale dovessi unirmi.

19) Mi fu risposto che non dovevo unirmi a nessuna di esse, poiché erano tutte nell’errore; e il Personaggio che si rivolse a me disse che tutti i loro credi erano un’abominazione al suo cospetto, che quelli che così professavano erano tutti corrotti, che «si avvicinano a me con le labbra ma il loro cuore è distante da me; essi insegnano come dottrina i comandamenti degli uomini e hanno una forma di religiosità, ma ne rinnegano ».

Matteo 24:14

14) Frattanto questo vangelo del regno sarà annunziato in tutto il mondo, perché ne sia resa testimonianza a tutte le genti; e allora la fine.

Matteo 6:10

10) venga il tuo regno; sia fatta la tua volontà, come in così in terra.

La Restaurazione di tutte le cose
   Ascolta in inglese
  Leggi in italiano

James E. Faust

Conferenza Generale

Aprile 2006

Galati 1:6
Mi meraviglio che così in fretta da colui che vi ha chiamati con la grazia di Cristo passiate ad un altro vangelo.
Il messaggio della Restaurazione
   Ascolta in inglese

L. Tom Perry

Conferenza Generale

Aprile 2007

D&C 77:12
D. Cosa comprendiamo dal suono delle trombe, menzionato nel capitolo 8 di Apocalisse?

R. Capiamo che Dio ha fatto il mondo in sei giorni e il settimo ha finito il Suo lavoro e ha santificato quel giorno, che ha formato l’uomo dalla polvere della terra e, quindi, all’inizio del settimo millennio il Signore Dio santificherà la terra e porterà a compimento la salvezza dell’uomo, giudicherà tutte le cose e redimerà tutte le cose, tranne quelle che Egli non avrà posto sotto il suo potere; il suono delle trombe dei sette angeli, preparano e finiscono il Suo lavoro, all’inizio del settimo millennio, e preparano la strada al tempo della Sua venuta.

Cristo nella Tempesta – Rembrandt
Atti degli Apostoli 26:13
vidi sulla strada, o re, una luce dal cielo, più splendente del sole, che avvolse me e i miei compagni di viaggio.
Storia di Joseph Smith 1:25
Così era per me. Avevo realmente visto una luce, e in mezzo a quella luce avevo visto due Personaggi, ed essi mi avevano veramente parlato; e sebbene fossi odiato e perseguitato per aver detto di aver avuto una visione, tuttavia ciò era vero; e mentre mi perseguitavano, mi insultavano e dicevano falsamente ogni sorta di male contro di me per aver detto questo, ero indotto a dire in cuor mio: Perché perseguitarmi per aver detto la verità? Ho realmente avuto una visione; e chi sono io per resistere a Dio, o perché il mondo pensa di farmi negare ciò che ho visto realmente? Poiché avevo avuto una visione; io lo sapevo e sapevo che Dio lo sapeva, e non potevo negarlo, né avrei osato farlo; quanto meno, sapevo che così facendo avrei offeso Dio e mi sarei posto sotto condanna.
Prima Visione
I frutti della Prima Visione
   Ascolta in inglese
  Leggi in italiano

Dieter F. Uchtdorf

Conferenza Generale

Aprile 2005

La seconda Venuta
Dottrine & Alleanze 65:5-6
5 Invocate il Signore, affinché il suo regno possa procedere sulla terra, affinché gli abitanti d’essa possano accoglierlo e siano preparati per i giorni a venire, nei quali il Figlio dell’Uomo scnederà nel cielo, rivestito dello splendore della sua gloria, per incontrare il regno di Dio che è istituito sulla terra.

6 Pertanto, possa il regno di Dio procedere, affinché venga il regno dei cieli, affinché tu, o Dio, possa essere glorificato in cielo e così in terra, affinché i tuoi nemici vengano soggiogati; poiché tuoi sono l’onore, il potere e la gloria, per sempre e in eterno. Amen.
Copyright © 2019 Messia - Ecco l'Agnello di Dio. Tutti i diritti sono riservati.
Questo sito web non è in possesso o affiliato alla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (a volte denominata Chiesa Mormone). Le opinioni qui espresse non rappresentano necessariamente la posizione della chiesa. Le opinioni espresse dai singoli utenti individuali sono responsabilità degli utenti stessi e non rappresentano necessariamente la posizione della Chiesa. Per poter visitare i siti ufficiali della Chiesa, si prega di visitare LDS.org o Mormon.org.